prossime attività

  

               Società Dalmata di Storia Patria

Convocazione dell'Assemblea sociale della Società.



    L'Assemblea sociale 2010 della Società è convocata per il giorno 11 dicembre 2010, alle ore 10, presso la Biblioteca Nazionale Centrale, viale Castro Pretorio 105, Roma, nella saletta gentilmente concessa, per discutere e deliberare intorno a questo

Ordine del Giorno


• Osvaldo Avallone, Direttore della Biblioteca Nazionale   Centrale: saluto ai partecipanti

• Relazione morale del presidente

• Relazione economica del tesoriere

• Presentazione delle recenti pubblicazioni

• Presentazione del convegno “L’Unità nazionale e lo sguardo degli altri

• Elezione di nuovi soci

• Varie ed eventuali.


       Al termine dell'Assemblea, presso la vicina Casa dell'Aviatore( Circolo degli Ufficiali dell'Aeronautica militare), vi sarà la possibilità di partecipare ad un pranzo conviviale a buffet ( tavolo riservato, costo a carico del socio di 15 euro; per i signori è obbligatoria la giacca con la cravatta).

Per la miglior organizzazione, sarà gradita l'eventuale conferma della partecipazione al pranzo.

           -----------------------------------------------------------------------------------------

 

Pillole romane di "La Bancarella"

  La Società Dalmata di Storia Patria parteciperà a  «Pillole romane di "La Bancarella" 2010, Salone del Libro dell'Adriatico Orientale" che si svolgerà in Roma dal 20 al 22 marzo 2010.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa di Arcipelago Adriatico   

  

Presentazione volume sui Morlacchi 

(Roma, 3 dicembre 2009)

  

presentaz morlacchi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 21 novembre 2009

Assemblea della Società

 
 

                                                                                Assemblea sociale

    I soci della Società Dalmata di Storia Patria sono invitati all'annuale Assemblea sociale, che si terrà a Venezia, alla Società dell'Unione, Dorsoduro 878, il 21 novembre, alle ore 10 in prima convocazione e alle ore 11 in seconda convocazione, per discutere e deliberare intorno al seguente

Ordine del giorno:

  1. Relazione morale del Presidente

  2. Relazione finanziaria del Tesoriere

  3. Presentazione dell'ultimo numero di "Atti e memorie" e delle prossime attività

  4. Varie ed eventuali

  Seguirà il pranzo conviviale dei soci negli stessi locali (è richiesta la cravatta).

  Il Presidente   

                                  Marino Zorzi

 
  
  

 20.XI.2009

La SDDSP si presenta a Venezia
 
 

 

 

La Società Dalmata di Storia Patria si presenta a Venezia

venerdì 20 novembre 2009, Ateneo Veneto, San Fantin 1897, Venezia, ore 17,15

Presiede: Marino Zorzi, Presidente della Società Dalmata di Storia Patria - Roma

   Marino Zorzi, La Società Dalmata di Storia Patria e le sue recenti pubblicazioni: "La Dalmazia nelle relazioni dei viaggiatori e pellegrini da Venezia tra Quattro e Seicento", a cura di Sante Graciotti, e "Notizie di Ragusa", a cura di Rita Tolomeo

  Rita Tolomeo, segretaria scientifica della Società Dalmata di Storia Patria - Roma

Gli "Atti e memorie della Società Dalmata di Storia Patria" e l'attività della Società

   Carlo Cetteo Cipriani, consigliere della Società Dalmata di Storia Patria - Roma

La storia della Società Dalmata di Storia Patria

   Bruno Crevato-Selvaggi, consigliere della Società Dalmata di Storia Patria - Roma

I recenti progetti di ricerca della Società

L'ingresso è libero.

       Ai convenuti verrà distribuito, sino ad esaurimento della disponibilità, il volume "Notizie di Ragusa", curato da Rita Tolomeo.

 

 


 12 novembre. Trieste, Archivio di Stato.

     Presentazione dei  progetti "Fida" e "Sida"

 
    DGS, SDSP, ASTS

Giovedì 12 novembre 2009, Trieste, Archivio di Stato

FIDA e SIDA: progetti archivistici europei della Società Dalmata di Storia Patria - Roma,

in collaborazione con Archivio di Stato di Trieste

 

                            ore 10-13

 

  Coordina e introduce: Bruno Crevato-Selvaggi

  Introduzione e saluto: Marino Zorzi, presidente della Società dalmata di storia patria

 

                               Saluti:

  sen. Carlo Giovanardi, primo firmatario della legge 72, 2001

  Marialuisa Coppola, Assessore alle relazioni internazionali, Regione del Veneto

  Luciano Scala, MiBAC, Direttore generale per gli Archivi

  Lucio Toth, Commissione tecnico-scientifica per la legge 296/2006 ex legge 72/2001

 

I progetti

  Bruno Crevato-Selvaggi, Introduzione ai progetti e presentazione del sito http://www.fida-sida.it/

(con proiezione)

  Grazia Tatò, Le caratteristiche scientifiche dei progetti

  Nada Cibej, direttore Pokrajinski Arhiv Koper / Archivio regionale di Capodistria

La partecipazione dell'Archivio di Capodistria

 

                                             ore 13-14,30 buffet

  ore 14,30-17

  Il lavoro

  Valentina Petaros,  Alessandra Massagrande, Snezana Pejovic

Il lavoro di ricerca sul campo in Slovenia, in Croazia, in Montenegro

 

  Le ricerche: centralità ed esempi

  Danilo Massagrande, la centralità dei fondi FIDA e SIDA per lo studio della storia d'Istria, Fiume e Dalmazia

  Carlo C. Cipriani, la scuola italiana a Spalato dal 1941 al 1943

 Donatella Schurzel, Maria Grazia Chiappori, La documentazione culturale negli archivi dell'Istria e di Fiume

 

      La sala è provvista di schermo, computer portatile, videoproiettore, collegamento internet.

      Sul fondo della sala sarà ancora presente (parzialmente) la mostra "Trieste e i dalmati" organizzata dall'ASTS in occasione del Raduno dei Dalmati.

  
 
  



20 novembre. Venezia, Ateneo Veneto.

     Giornata di presentazione della Società, pubblicazioni, progetti ed attività.

2 ottobre. Venezia, Palazzo Zorzi.

     Convegno di studi per il 50° di Giuseppe Praga

 

  
                                 Venezia, 2 ottobre 2009, ore 10: giornata di studio

Società Dalmata di Storia Patria-Roma, Biblioteca Nazionale Marciana, Venezia,

    nell'ambito delle iniziative legate alla manifestazione nazionale "Ottobre piovono libri"
Società Dante Alighieri, Comitato Veneziano
con il patrocinio della Regione del Veneto
a Palazzo Zorzi, ufficio UNESCO di Venezia, Castello 4930 (Santa Maria Formosa), Venezia

Giuseppe Praga storico dalmata, da Zara a Venezia

       ore 10: Indirizzi di saluto

Marie-Paule Roudil: Caposezione cultura, ufficio UNESCO di Venezia
Marino Zorzi: Presidente della Società Dalmata di Storia Patria, Roma
Maria Letizia Sebastiani: Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana
Rosella Mamoli: Presidente del Comitato Veneziano, Società Dante Alighieri

       ore 10,30 - 1^ sessione

Susy Marcon:I manoscritti e la biblioteca di Giuseppe Praga
Simonetta Pelusi: I libri postillati di Giuseppe Praga e la circolazione del libro nei  Balcani
Stefano Trovato: Documenti su Praga bibliotecario
Sante Graciotti: Pietro Ettòreo nelle carte Praga

       ore 13 rinfresco

        ore 15 - 2^ sessione

Bruno Crevato-Selvaggi: "Un´arbesana stretta di mano". Praga ed Arbe tra scritti sammarinesi e progetti irrealizzati
Filippo Maria Paladini: "Nell'incantamento del passato". Giuseppe Praga tra storiografia dalmatica, "adriaticità" e Nuovo Ordine Mediterraneo
Rita Tolomeo: L'assedio di Zara del 1941
Carlo Cetteo Cipriani: Praga negli anni dell'esodo
Egidio Ivetic: Aggiornamento critico sulla "Storia della Dalmazia" di Praga
Marino Zorzi: Considerazioni conclusive.


L´iniziativa è stata realizzata con il contributo del Governo italiano (legge 296, 2006, art. 1 c. 1322).